VIRTUS BERGAMO 1909: SOSPIRO DI SOLLIEVO PER KALAGNA GOMIS

virtus-bergamo-gomis-calcio-serie-d

Dopo 7 minuti della sfida tra Scanzorosciate e Virtus Bergamo 1909 il giocatore bianconero Kalagna Gomis è stato colpito da un colpo alla tempia nel contrasto fortuito con il giocatore di casa Aranotu. Il senegalese, classe 1996, è caduto a terra perdendo i sensi a causa del trauma: subito sono intervenuti gli staff delle due squadre con il dottore di casa che ha eseguito le procedure mediche, stabilizzando le condizioni del giocatore. Fondamentale è stato anche l’apporto del direttore di gara, il signor Adolfo Baratta di Rossano. È stato eseguito il massaggio cardiaco, gli è stato applicato il defibrillatore, ma essendo rientrati i parametri vitali nella norma non è stato utilizzato. Grazie all’intervento della Croce Rossa a bordo campo è stato stabilizzato e portato in ambulanza all’ Ospedale Bolognini di Seriate, dove la tac a cui è stato sottoposto ha dato esito negativo. Un grande sospiro di sollievo per il giocatore le cui condizioni sono buone. La Virtus Bergamo 1909 ha voluto ringraziare tutti gli addetti ai lavori della società USD Scanzorosciate che nella circostanza sono state parte attiva nell’episodio che vale ben più di una vittoria e il direttore di gara, il signor Adolfo Baratta di Rossano, fondamentale nel corso delle procedure mediche.

Be Sociable, Share!