SPETTACOLO ATALANTA. IL 3-0 ALL’EVERTON È UN CAPOLAVORO!

atalanta-everton-europa league-calcio

Reggio Emilia è nerazzurra. L’Atalanta batte (e abbatte) l’Everton con un 3-0 che non ammette repliche al termine di una partita semplicemente perfetta sotto l’aspetto tecnico, tattico e dell’atteggiamento. Mister Gasperini ripropone Petagna in avanti insieme a Gomez, negli inglesi, regolarmente in campo l’uomo più atteso, Rooney; in porta un’altra conoscenza del nostro calcio, Stekelenburg. I bergamaschi spaventano subito il portiere ospite con un tiro cross smanacciato in corner, mentre a cavallo del 12′ Sigurdsson e Rooney si affacciano dalle parti di Berisha ma senza esito. Al 26′ occasionissima per l’Atalanta: sponda di Petagna per Gomez che si fa murare da Stekelenburg. Il gol è rinviato di pochi secondi perchè sull’angolo che ne scaturisce, Masiello sceglie bene il tempo dell’inserimento e insacca la rete dell’1-0. Il difensore, al 34′, ha la palla del raddoppio, ma sulla sua strada trova ancora il portiere avversario, bravo anche a bloccare il sinistro da pochi passi di Gomez un paio di minuti piùtrdi. Il Papu è scatenato e al 41′ tira fuori dal cilindro un missile che si infila alla sinistra del portiere avversario. Le emozioni del primo tempo non sono finite. Al 43′ Hateboer lancia di prima Petagna, l’attaccante rifinisce per Cristante che a tu per tu con Stekelenburg non sbaglia.

La ripresa inizia com’era finita la prima frazione, con l’Atalanta in avanti. Al 49′ squillo di Petagna che chiama Stekelenburg a un altro intervento. Appena prima dell’ora di gioco Gomez e Freuler hanno due buone chance per il poker, ma imprecisione e sfortuna li fermano.  L’Everton prova a cambiare il destino del match con la girandola dei cambi, ma i ragazzi di Koeman non concludono mai verso la porta di Berisha. Finisce così, tra gli applausi di un pubblico che dopo 26 anni di attesa sta calando un sogno meraviglioso. Domenica torna il campionato, ma questa notte deve essere solo una lunga festa a tinte nerazzurre.

Fabio Manara

Be Sociable, Share!