IL LUGANO PERDE E TRAMEZZANI PORTA I SUOI IN FABBRICA ALLE 6

paolo tramezzani allenatore lugano

Vi ricordate l’ex giocatore dell’Atalanta Paolo Tramezzani? Dopo avere fatto tanto bene come vice di Gianni De Biasi sulla panchina dell’Albania e come commentatore Rai, è diventato da qualche da qualche mese allenatore del Lugano. Con lui la squadra è decisamente cresciuta, ma soffre ancora di troppe battute a vuoto, come testimoniato dal 5-2 subito dal Thun nell’ultimo turno di campionato. E così Tramezzani ha optato per una punizione davvero particolare, una visita agli operai di una fabbrica alle sei del mattino, “per vedere come lavora e si suda i soldi la gente comune”, ha spiegato. Poi tutti al campo per l’allenamento, per buona pace del presidente del Lugano, Angelo Renzetti, che si è limitato a dire. “Non voglio immischiarmi , Tramezzani con la squadra può fare ciò che vuole“.

Redazione
Foto: Tio.ch

Be Sociable, Share!