DA ATALANTA E MOZZANICA NASCE ATALANTA MOZZANICA CFD

atalanta-mozzanica-atalanta-mozzanica-cfd-calcio-femminile

Dall’unione tra Atalanta e Mozzanica è nata Atalanta Mozzanica CFD, un nuovo progetto legato al calcio femminile che darà alle calciatrici del settore giovanile nerazzurro d avere uno sbocco nel mondo professionistico, mentre la società della bassa potrà contare sull’appoggio di una grande realtà come quella della famiglia PercassiA spiegare il progetto è Stefano Bonaccorso, coordinatore dell’attività di base dell’Atalanta, ha commentato così la partnership: “Questa collaborazione nasce da un’idea della Federazione che due anni fa approva delle norme per lo sviluppo del calcio femminile. Il primo obiettivo è aumentare il numero delle tesserate che oggi conta 22.000 atlete, contro i due milioni di una nazione come la Germania che domina nel mondo. Per farlo sono state coinvolte le società di Serie A e B maschile, chiedendo loro di creare un vero e proprio settore giovanile al femminile. Oggi l’Atalanta ha 70 tesserate. Vogliamo che le nostre Under16 proseguano la loro esperienza in una squadra forte come il Mozzanica. La denominazione pensata è Atalanta Mozzanica CFD, acronimo di calcio femminile dilettantistico. Giocherà con le maglie dell’Atalanta e speriamo che anche il Mozzanica possa andare presto in Europa“.

Ringrazio il dottor Rossi per le belle parole. Inizieremo un nuovo percorso con l’Atalanta che ha creduto in noi – ha aggiunto il presidente del Mozzanica, Ilaria Sarsilli-. La nostra società ha una storia lunga 15 anni, di cui 8 in serie A. La collaborazione con Atalanta è la ciliegina sulla torta, un sogno che si avvera, che è allo stesso tempo lo stimolo per puntare ad arrivare ancora più in altro. Ringrazio i miei collaboratori e il comune di Mozzanica”.

Infine il saluto di Michela Macalli, Responsabile Sviluppo calcio femminile LND FIGC per la Lombardia: “Ringrazio entrambe le società perché hanno concluso un accordo molto importante. Da bergamasca dico che voglio arrivare in alto con voi”.

 

Be Sociable, Share!