AGNELLO-SBAFFO PER IL TRIS ALBINOLEFFE. GUBBIO SEMPRE PIÙ GIÙ

albinoleffe-gubbio-calcio-serie-c

Terzo successo consecutivo per l’AlbinoLeffe che supera in rimonta il Gubbio grazie alle reti di Agnello e Sbaffo. Non accade praticamente nulla per 20 minuti, fino a quando Casiraghi non batte un bel corner per la girata di testa di Jallow che sibila il palo. Al 32′ Casiraghi si mette in proprio e prova la conclusione dalla lunga di distanza che Coser blocca a terra. Al 40′ si vede anche la Bluceleste: Ravasio apre per Gonzi che prova il destro teso, Volpe c’è. A fil di sirena lo stesso Ravasio si inventa una spettacolare rovesciata che il portiere avversario respinge d’istino.

Il primo affondo della ripresa è egubino: Giacomarro dalla distanza, Coser vola e mette in angolo. È il preludio al gol che arriva due minuti dopo: corner di Casiraghi, testa di Paramatti e per Coser non c’è niente da fare. Al 58′ arriva il meritato pareggio dell’AlbinoLeffe: Sbaffo apre per Agnello che trova un destro pazzesco che piega le mani a Volpe e termina la propria corsa in fondo al sacco. I seriani guadagnano campo, ma Colombi prima e Gonzi poi peccano in cattiveria davanti a Volpe. Non così Sbaffo che al 40′ raccoglie il cross del neo entrato Gelli e di testa batte Volpe per il gol vittoria che vale un posto nei piani alti della classifica.

Il tabellino

ALBINOLEFFE-GUBBIO 2-1 (0-0)
Marcatori: st 4′ Paramatti, st 13′ Agnello, 40′ st Sbaffo
AlbinoLeffe (3-4-1-2): Coser 6.5; Zaffagnini 6, Gavazzi 6, Scrosta 6 (41′ st Mondonico sv); Gonzi 6.5, Agnello 7 (41′ st Nichetti sv), Di Ceglie 6, Giorgione 6 (30′ st Zucchetti sv), Cortellini 6 (30′ st Gelli 6); Sbaffo 6, Ravasio 5.5 (15′ st Colombi 5.5). A disp. Esposito, Mondonico, Gusu, Sibilli, Nichetti, Coppola. All. Alvini 6
Gubbio (4-3-3): Volpe 6; Paramatti 6.5 (41′ st Libertazzi sv), Burzigotti 6, Dierna 5.5, Kalombo 6; Sampietro 6, Giacomarro 6, Casiraghi 7; De Silvestro 5 (31′ st Ciccone sv), Marchi 5, Jallow 6 (18′ st Cazzola 5.5). A disp. Costa, Lo Porto, Ciccone, Paolelli, Conti, Pedrelli, Ricci, Piccinni, Cazzola, Bergamini, Manari, Libertazzi. All. Cornacchini 6
Arbitro: Rosetti di Ancona 6
Note: 1043 spettatori per un incasso di 1590 euro. Ammoniti: Giorgione, Burzigotti. Angoli: 8-2 il Gubbio. Recupero tempo: pt 1’, st 4’

Fabio Manara

Be Sociable, Share!